Una nuova luce sull’Aquila